Stampa

Agriturismo: modificata la Legge Regionale. Soddisfazione da parte di Confagricoltura e Agriturist

petaloso  Il 13 febbraio il Consiglio regionale ha approvato la modifica della legge regionale n.28/2012 in materia di agriturismo. La modifica replica di fatto le richieste avanzate congiuntamente dalle associazioni agrituristiche. Mentre è rimasta intatta la prima parte della norma, è profondamente cambiata la seconda. Il comma 3bis, dunque, prevede che la percentuale di prodotto di provenienza aziendale nella ristorazione agrituristica possa scendere dal 65 fino al 50% se la differenza percentuale è coperta da prodotti a marchio provenienti da aziende agricole o artigiani alimentari aventi sede nel Veneto. Il c.3ter, invece, equipara al prodotto dell'azienda quello proveniente da aziende legate alla prima in forma societaria cui l'azienda stessa conferisca il prodotto, purché raccolto - o allevato - e lavorato in Veneto.                                                                                     La portata del c.3ter è tutta da verificare, ma rappresenta comunque un'apertura i cui sviluppi potrebbero essere interessanti. Si tratta ora di vedere se e come la Giunta regionale e/o gli uffici regionali si sentiranno in dovere di interpretare la norma.

UK Bookamekrs http://gbetting.co.uk Free Bets

Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies, continuando la navigazione ne autorizzi l'uso cookies.

Io accetto i cookies da questo sito

EU Cookie Directive Module Information