Stampa

Nutrie: la città metropolitana adotta le direttive operative per l'eradicazione

Con una sua determina del 28 novembre u.s.l'ufficio caccia e pesca della città metropolitana, così come richesto e sollecitato anche dal nostro presidente, Giulio Rocca, nel corso di un'incontro presso la sede della stessa città Metropolitana, ha approvato un provvedimento contenente le direttive operative per gli interventi di contenimento/eradicazione della nutria.
In base al provvedimento della Città Metropolitana gli operatori agricoli potranno fare richiesta per effettuare le operazioni di trappolaggio ed abbattimento delle nutrie.
In particolare gli operatori in possesso dell’abilitazione all’esercizio venatorio, di licenza di fucile ad uso caccia in corso di validità e di copertura assicurativa in corso di validità potranno essere autorizzati all’attività di cattura e soppressione, mentre quelli non in possesso dell’abilitazione all’esercizio venatorio e di licenza di fucile ad uso caccia potranno essere autorizzati esclusivamente all’attività di cattura e soppressione con i soli dispositivi ad aria compressa con potenza non superiore a 7,5 Joule.
Con la medesima istanza è possibile richiedere anche la fornitura di gabbie per il trappolaggio.
Ricordiamo infine che le richieste di abilitazione potranno essere presentate per gli operatori formati ai sensi del Piano regionale triennale di eradicazione della nutria di cui alla DGR del Veneto n. 1545 del 10/10/2016 fino ad un massimo di tre per persone azienda.
In allegato il facsimile di richiesta ed il provvedimento completo.

Nutrie

UK Bookamekrs http://gbetting.co.uk Free Bets

Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies, continuando la navigazione ne autorizzi l'uso cookies.

Io accetto i cookies da questo sito

EU Cookie Directive Module Information