Stampa

Obbligo di dotarsi del POS

Il Decreto Legge n. 179 del 2012, convertito nella Legge n. 221 del 2012, ha previsto l’obbligo per tutti i soggetti (comprese le aziende agricole, anche di piccole dimensioni) che effettuano l’attività di vendita di prodotti e di prestazioni di servizi, di accettare pagamenti anche tramite POS (carte di credito/bancomat).
Con i successivi Decreti del 24/01/2014, si fissava l’obbligo di accettare pagamenti tramite POS per importi superiori a 30 euro. In seguito, la Legge di stabilità 2016 ha esteso l’obbligo per importi superiori a 5 euro, tranne nei casi di “..oggettiva impossibilità tecnica” (ad es.: territorio non coperto dal servizio, ovvero altre cause diverse dalla volontà dell’interessato). Ad oggi, non è ancora stato emanato il Decreto attuativo, pertanto alla violazione dell’obbligo imposto dalla norma non è collegata l’applicazione di una sanzione specifica. Quindi, allo stato attuale, permane l’obbligo del POS, ma nessuna sanzione può essere irrogata per la mancata attivazione, perché non sono state finora stabilite.
Lo scorso 15 settembre il Consiglio dei Ministri ha approvato uno schema di Decreto, oggi all’esame del Parlamento, che fissa un limite alle commissioni interbancarie per i pagamenti con carta, sostanzialmente riducendole. Il suddetto schema prevede che:
Per le operazioni nazionali tramite carte di debito ad uso dei consumatori i prestatori di servizi di pagamento:
- fino al 9 dicembre 2020 possono applicare una commissione interbancaria media ponderata non superiore all’equivalente dello 0,2% del valore medio annuo di tutte le operazioni nazionali effettuate tramite tali carte di debito all’interno dello stesso schema di carte di pagamento;
- dal 10 dicembre 2020 applicheranno una commissione interbancaria non superiore allo 0,2% del valore di ciascuna operazione o a 5 centesimi di euro per ciascuna operazione.
Per i pagamenti elettronici di importo inferiore a 5 euro:
- la commissione interbancaria per tutti i tipi di carte sarà di importo ridotto rispetto a quelle applicate alle operazioni di importo pari o superiore a 5 euro.
È plausibile ritenere che dopo l’adozione di questo provvedimento, possa seguire la fissazione dell’apposita sanzione per gli operatori che non installano il POS.

pos 600x354

UK Bookamekrs http://gbetting.co.uk Free Bets

Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies, continuando la navigazione ne autorizzi l'uso cookies.

Io accetto i cookies da questo sito

EU Cookie Directive Module Information