Newsletter Confagricoltura Venezia n. 6 del 09/02/18

This email contains graphics, so if you don't see them, view it in your browser.

venezia

 copertina gelate vigneto

Newsletter n. 6 del 09/02/18

Indice:

  1. Condifesa Venezia: riunioni informative 2018;
  2. Assicurazioni agricole agevolate 2018;
  3. In arrivo agli allevatori gli aiuti del Fondo latte;
  4. Cerealicoltura: Italia sempre più dipendente dalle importazioni;
  5. Avvio corsi obbligatori sicurezza lavoratori;
  6. Nasce registro regionale di qualità della birra artigianale;
  7. Approvata la legge per il turismo equestre e la valorizzazione delle attività e terapie con cavalli, asini e muli;
  8. Veterinario aziendale: oneri e responsabilità per le aziende;
  9. L’Europarlamento crea una commissione sui fitofarmaci;
  10. Opportunità di formazione finanziata tramite FOR.AGRI;
  11. Confagricoltura al Fruit Logistica 2018 di Berlino;
  12. Agri Startup Day 2018 - 28 febbraio;
  13. Summit del biogas e del biometano - Roma 14 e 15 febbraio;
  14. Confagricoltura Venezia informa: archivio newsletter e sito.
 

DEAR Visitatore,

CONDIFESA VENEZIA: RIUNIONI INFORMATIVE 2018

condifesave3

Si informa che Il Condifesa Venezia ha organizzato tra febbraio e marzo diversi appuntamenti sul territorio per fornire maggiori informazioni alle aziende agricole interessate alla gestione del rischio e relativi strumenti assicurativi agevolati.
Appuntamenti informativi - Gestione del rischio 2018
28 FEBBRAIO PORTOGRUARO
01 MARZO CAVARZERE
02 MARZO DOLO
02 MARZO MESTRE
13 MARZO SAN DONA’
PUNTI DI INFORMAZIONE «infopoint»
20 MARZO PORTOGRUARO
22 MARZO SAN DONA’
26 MARZO CAVARZERE
28 MARZO MIRA
Un incaricato del Consorzio sarà a disposizione per fornire informazioni sulle assicurazioni stipulabili e gli strumenti per la gestione del rischio.

 
 

ASSICURAZIONI AGRICOLE AGEVOLATE 2018

assicurazione

Per la campagna assicurativa 2018, ricordiamo di seguito l'iter per la pratiche riguardanti le polizze agevolate.
E' importante seguire questi passaggi, in quanto la presenza di scostamenti o di non conformità può comportare riduzioni, ritardi o perdita del contributo.
La polizza agevolata deve avere data di stipula successiva a quella di rilascio (non stampa!) del PAI. Ricordate al vostro assicuratore di verificare di avere in mano il PAI e la ricevuta di avvenuto rilascio prima di stipulare la polizza. Se non è ancora disponibile il PAI, è possibile stipulare la polizza solamente nel caso in cui sia presente una manifestazione di interesse. Nel caso abbiate intenzione di stipulare una polizza agevolata consigliamo quindi di richiedere all'ufficio Confagricoltura di riferimento il rilascio della manifestazione di interesse.
Se la data di stipula della polizza è successiva a quella di rilascio del PAI e della eventuale manifestazione di interesse si va incontro alla perdita del contributo sul premio pagato.
Per la compilazione e rilascio del PAI è necessario fare avere ai nostri uffici le seguenti informazioni:
- organismo di difesa
- prodotto assicurato
- superficie da assicurare
- resa aziendale
- numero di polizze
Prima del rilascio chiediamo una verifica dei dati inseriti.
Una volta confermati i dati l'ufficio procederà con il rilascio, e dopo sarà possibile stipulare la polizza.
La perfetta conformità delle informazioni tra polizza e PAI e il rispetto delle date di stipula e rilascio permette l'erogazione del contributo in tempi più brevi.
Consulta lo stato delle campagne 2015-2018

 
 

IN ARRIVO AGLI ALLEVATORI GLI AIUTI DEL FONDO LATTE

Il Ministero delle politiche agricole ha annunciato l’avvio da parte di Ismea dei pagamenti del Fondo latte dedicato agli allevatori in difficoltà per un importo che supera 2,7 milioni di euro.
Secondo i dati forniti dal Ministero, sono 870 le domande istruite positivamente che riceveranno nei prossimi giorni un anticipo pari al 28% di quanto richiesto e ritenuto ammissibile. Entro i primi di marzo verrà effettuato un secondo pagamento che porterà al 50% la quota di anticipo. Complessivamente sono 5.600 gli interessati che hanno presentato a Ismea le domande tra il 1° e il 30 giugno dello scorso anno.

 
 

CEREALICOLTURA: ITALIA SEMPRE PIU' DIPENDENTE DALLE IMPORTAZIONI

Cereali frumento

La percentuale di auto-approvvigionamento di prodotti agricoli in Italia, tra il 2012 e il 2017, si è ridotta dall’83% al 78%. Un calo di cinque punti percentuali dovuto anche alla riduzione della Sau (superficie agricola utilizzata), che è calata del 3,53% (persi 445mila ettari), e compensato dunque dall’aumento delle importazioni dall’estero (+7%) di prodotti agricoli. È questo il quadro emerso dai dati Ismea elaborati dal centro studi di Confagricoltura, che mettono in evidenza come, per alcune colture, il nostro paese sia sempre più dipendente dall’estero.

 
 

AVVIO CORSI OBBLIGATORI SICUREZZA LAVORATORI

LAVORO AGRICOLTURA 600x400

Ricordiamo che è obbligo del datore di lavoro assicurare che i dipendenti ricevano una formazione sufficiente ed adeguata in materia di salute e sicurezza. Ciò si traduce con la partecipazione dei lavoratori (se presenti in azienda per oltre 50 giornate all'anno) a specifiche attività formative che prevedono, per gli operai agricoli, 12 ore di lezione. La formazione specifica ha validità di 5 anni e deve essere rinnovata attraverso apposito corso di aggiornamento di 6 ore.
I prossimi corsi in programa sono a Mestre (19 e 21 febbraio, base e aggiornamento) e Portogruaro (metà marzo, base e aggiornamento).
Per adesioni è possibile contattare il referente per la formazione dott. Ivano Marcorin (041 980000 - ivano.marcorin@agricoltorive.it), inviando la scheda di adesione scaricabile dal nostro sito.

 
 

NASCE REGISTRO REGIONALE DI QUALITA' DELLA BIRRA ARTIGIANALE

birra artigianale

Il Consiglio regionale del Veneto ha approvato all’unanimità la Proposta di legge per la promozione e la valorizzazione dei prodotti e delle attività dei produttori di birra artigianale.
Con l’entrata in vigore della nuova disciplina, la Regione del Veneto attuerà misure di sostegno alla qualità del prodotto e alle imprese tramite la valorizzazione della produzione birraia artigianale e delle sue metodologie di lavorazione, l’incentivazione dello sviluppo della coltivazione e della qualità di lavorazione delle materie prime per la produzione birraia artigianale, con particolare riferimento alla produzione di luppolo e orzo, anche sostenendo la creazione e lo sviluppo della filiera locale, e la promozione della qualificazione delle competenze professionali per gli operatori del settore.

 
 

APPROVATA LA LEGGE PER IL TURISMO EQUESTRE E LA VALORIZZAZIONE DELLE ATTIVITA' E TERAPIE CON CAVALLI, ASINI E MULI

equidi

E’ stato approvato dal Consiglio Regionale del Veneto il Pdl “Disposizioni regionali per il turismo equestre e la valorizzazione delle attività degli equidi”. Il testo proposto punta a sostenere la diversificazione dell’offerta turistica nel Veneto, favorendo quelle forme di turismo lento, oltre a quello equestre anche quello dei cammini religiosi, il cicloturismo e delle Ville Venete, che si rivolgono ad un mercato in forte crescita segnato da una elevata qualità, ecosostenibilità, che presenti all’appassionato anche aspetti del paesaggio e del mondo rurale veneto.

 
 

VETERINARIO AZIENDALE: ONERI E RESPONSABILITA' PER LE AZIENDE

veterinaio aziendale 600x399

Il 5 febbraio 2018 è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto del Ministero della Salute concernente il sistema di reti di epidemio-sorveglianza ed i compiti, le responsabilità ed i requisiti professionali del Veterinario Aziendale.
Il Ministero della Salute ha inteso con tale decreto implementare un sistema di epidemio sorveglianza tramite l’inserimento di dati relativi principalmente alla natura e origine degli alimenti somministrati agli animali, ai medicinali veterinari ed altre cure somministrate agli animali e ai relativi trattamenti e alle patologie infettive e non, tramite la figura del “veterinario aziendale” che sarà deputato ad inserire tali informazioni in un sistema informatizzato.
Secondo quanto disposto dal DM in oggetto, l’operatore sceglie volontariamente se indicare, tramite una scheda di designazione da inviare alla ASL competente e all’ordine dei Medici Veterinari, il proprio “veterinario aziendale” che tra i vari compiti sarà tenuto a implementare la banca dati e a tenere le registrazioni dei mangimi e dei farmaci veterinari.

 
 

L’EUROPARLAMENTO CREA UNA COMMISSIONE SUI FITOFARMACI

Il Parlamento europeo ha deciso di istituire una commissione per valutare le procedure comunitarie di autorizzazione dei fitofarmaci, per esaminare possibili errori nei metodi di autorizzazione, il ruolo della Commissione UE nel rinnovo dell'autorizzazione del glifosato e l'esistenza o meno di possibili conflitti di interesse nella procedura di approvazione. Verranno valutati inoltre i ruoli delle Agenzie europee, tra cui l'Efsa di Parma, e indicare se dispongono delle risorse umane e finanziarie adeguate per poter realizzare i loro compiti.

 
 

OPPORTUNITA' DI FORMAZIONE FINANZIATA TRAMITE FOR.AGRI 

formazione corso gestione impresa 780x480
Attraverso il Fondo Interprofessionale FOR.AGRI. sarà possibile finanziare percorsi formativi mirati per le aziende agricole aderenti al fondo.Cosa finanzia? Tutta l’attività formativa che riguarda lo sviluppo delle imprese, il sostegno alla loro competitività, introduzione all’innovazione. Tra queste si segnalano anche corsi rivolti all’internazionalizzazione, allo sviluppo delle filiere produttive, alla tutela e salvaguardia ambientale, alle riconversioni aziendali, all’estensione delle produzioni biologiche, all’introduzione di tecniche e tecnologie innovative.
A chi è rivolta la formazione? Ai lavoratori dipendenti.
Tempi di presentazione e avvio corsi. Le proposte progettuali mediante gli Avvisi FOR.AGRI., si possono presentare in due periodi annuali: 1° scadenza – marzo/aprile, 2° scadenza – settembre/ottobre.

 
 

CONFAGRICOLTURA AL FRUIT LOGISTICA 2018 DI BERLINO

L’ortofrutta è parte fondamentale dell’agricoltura e dell’economia italiana. I 550 produttori italiani presenti in fiera hanno dimostrato che la nostra frutta e i nostri ortaggi sono eccellenze. Possiamo e dobbiamo riuscire a consolidare sempre più questi risultati”. Lo ha sottolineato Massimiliano Giansanti, presidente di Confagricoltura, a Fruitlogistica 2018 di Berlino.
Confagricoltura – ha detto Giansanti - è orgogliosa della presenza di una classe imprenditoriale agricola così capace. Abbiamo però il dovere di crescere ancora sia sul mercato tedesco, del quale siamo primi fornitori, sia quelli internazionali: Fruit logistica è stata un’occasione molto importante in quest’ottica”.
Giansanti ha incontrato numerosi imprenditori del settore ortofrutticolo presenti alla manifestazione di Berlino e rappresentanti delle istituzioni, tra i quali l’ambasciatore d’Italia Pietro Benassi e l’Assessore Giuseppe Pan, al quale ha ricordato l’importanza di lavorare come sistema Paese. “Occorre più che mai - ha osservato - fare un incisivo gioco di squadra, solo così potremo rafforzare le nostre posizioni, conquistando anche nuovi mercati. Sono favorevole agli accordi di libero scambio perché l’Italia del food ha sempre guadagnato dalle aperture commerciali”.
Il presidente di Confagricoltura ha anche ricordato come il settore agricolo si trovi ad affrontare importanti sfide per garantire un futuro sostenibile del comparto e una produzione agroalimentare di qualità, simbolo dell'eccellenza italiana.

 
 

AGRI STARTUP DAY 2018 - 28 FEBBRAIO

Veneto Agricoltura, in collaborazione con Galileo Visionary District e Start Cube - Incubatore Universitario d'Impresa, organizza un evento dedicato alle startup del Veneto, ovvero le imprese che offrono prodotti e servizi innovativi per l'agricoltura. Dai droni ai software, dai bioreattori alle macchine agricole, i partecipanti all'evento avranno la possibilità di incontrare e ascoltare chi fa innovazione, traendo elementi significativi di conoscenza per entrare nel mondo dello Smart farming 4.0.
Iscriviti all'evento

 
 

SUMMIT DEL BIOGAS E DEL BIOMETANO - ROMA 14 E 15 FEBBRAIO

biometano convegno
CIB - Consorzio Italiano Biogas dedica la quarta edizione di Biogas Italy alla lotta al cambiamento climatico. L’evento annuale di CIB, organizzato in collaborazione con Ecomondo Key Energy, si terrà i prossimi 14 e 15 febbraio a Roma al Nazionale Spazio Eventi - Rome Life Hotel.
Nel corso della due giorni di summit interverranno i massimi esperti nazionali e internazionali del settore – imprenditori, ricercatori, politici, associazioni ambientaliste e di categoria – per fare il punto su energia, agricoltura e sviluppo sostenibile.

 
 

CONFAGRICOLTURA VENEZIA INFORMA: ARCHIVIO NEWSLETTER E SITO

Confagricoltura Venezia

Ricordiamo che è sempre possibile consultare l'archivio completo delle newsletter settimanali che vengono inviate ai soci. Se cercate notizie che avete letto, potete trovarle entrando nella sezione "Archivio newsletter".
Nel nostro sito è inoltre possibile collegarsi direttamente alla pagina Facebook di Confagricoltura Venezia, consultare tutti i numeri del giornale di Confagricoltura Veneto "Gli Agricoltori Veneti", leggere le principali notizie relative ai settori tecnici, fiscale, sindacale, lavoro, consultare il calendario aggiornato dei corsi di formazione.

 
Not interested any more?

Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies, continuando la navigazione ne autorizzi l'uso cookies.

Io accetto i cookies da questo sito

EU Cookie Directive Module Information