Stampa

Approvato il decreto fiscale allegato alla legge di bilancio

Il 30 novembre è stato approvato il cosiddetto Decreto fiscale, collegato alla Legge di Bilancio.
Rottamazione - Il decreto riapre i termini per la definizione agevolata dei carichi affidati nel periodo 2000-2016. (l’istanza di adesione va presentata entro il 15/05/2018). Per chi non avesse usufruito della prima rottamazione è prevista la possibilità di chiudere la posizione in via agevolata. Inoltre si apre la possibilità di rottamare anche i carichi affidati agli agenti della riscossione dal 1° gennaio al 30 settembre 2017.
Spesometro - Il decreto conferma che non verranno applicate sanzioni nei confronti dei soggetti passivi IVA che non abbiano correttamente adempiuto all'invio dei dati relativi alle fatture emesse e ricevute per il primo semestre 2017. Sarà però necessario sanare la propria posizione inviando entro il 28/02/2018 la comunicazione corretta. Inoltre è stata introdotta la possibilità di optare per la trasmissione dei dati con cadenza semestrale, anzichè quella trimestrale prevista come regola generale. Non saranno obbligati solo gli agricoltori esonerati operanti su territorio montani.
Split Payment - Dal 1° gennaio 2018 lo split payment si applicherà anche a enti pubblici economici nazionale, regionali e locali, nonche a fondazioni partecipate da amministrazioni pubbliche per almento il 70% del fondo, nonchè le società partecipate e controllate da tali enti.

Legge Bilancio Muro Cartello L.Bilancio 890x395 c

UK Bookamekrs http://gbetting.co.uk Free Bets

Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies, continuando la navigazione ne autorizzi l'uso cookies.

Io accetto i cookies da questo sito

EU Cookie Directive Module Information