Stampa

Bilancio vendemmia 2017

Mercoledì 25 ottobre si è svolta presso la sede di Confagricoltura Venezia la conferenza stampa sulla vendemmia 2017, per commentare i primi dati che stanno emergendo e le prospettive della qualità dei vini rossi e bianchi tipici del nostro territorio. Sono intervenuti il viticoltore Roberto Ciani Bassetti, la produttrice di vini Lucia Pasti, del consorzio Doc Venezia, Giulio Rocca, presidente di Confagricoltura Venezia, e il direttore Rita Tognon.
Quest'anno le gelate primaverili, le grandinate a inizio giugno, la tempesta ad agosto e la lunga siccità hanno causato perdite localmente ingenti, con un calo complessivo del 15-25% che arriva anche al 50% nel Veneto Orientale.
"Quest'anno eravamo nella vigna e stavamo lavorando. In lontananza abbiamo visto che stava arrivando il brutto tempo, le nuvole nere, poi un vento pazzesco che per fortuna non è riuscito a incanalarsi nei filari. La forte grandine ha invece distrutto tutto l'apparato fogliare" racconta il viticoltore Roberto Ciani Bassetti, la cui azienda si trova a San Giorgio di Livenza. Il danno subito dalle sue viti varia dal 35 al 71%, fondamentale è stata quindi la copertura assicurativa. "L'orientamento dei filari" - consiglia - "dovrà essere valutato anche considerando la direzione dei venti più forti".
Lucia Pasti, dell'azienda agricola La Frassina a Marango di Caorle, ha subito una riduzione della produzione del 20%; rileva tuttavia che il raccolto di quest'anno "è un bel raccolto, la buccia dell'uva è più spessa e con un bel colore". Importante quest'anno è quindi la qualità delle uve: l'estratto del 2017 è intenso e quindi i vini bianchi e rossi prodotti sono corposi e di alta gradazione.
Il presidente di Confagricoltura Venezia Giulio Rocca sottolinea che "il nostro impegno è volto anche alla promozione di prodotti di alta qualità e specifici della nostra tradizione. La sfida è quella di un'agricoltura lungimirante con investimenti di lungo termine e diversificata".

vendemmia2017

UK Bookamekrs http://gbetting.co.uk Free Bets

Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies, continuando la navigazione ne autorizzi l'uso cookies.

Io accetto i cookies da questo sito

EU Cookie Directive Module Information