Stampa

Prestiti di conduzione 2016-2017

Sarà pubblicato nei prossimi giorni dalla Regione Veneto il bando per l’accesso ai contributi in conto interessi sui prestiti di conduzione contratti dalle imprese agricole per la campagna agraria 2016-2017.
Si tratta di un contributo in conto interessi per prestiti a breve termine (massimo 12 mesi), funzionali all'anticipazione delle spese per la conduzione aziendale fino alla vendita dei prodotti, però soggetto alle limitazioni del “de minimis”.
Il bando ha una dotazione finanziaria di €530.000 euro e possono farvi richiesta le imprese agricole con la qualifica di IAP (imprenditore agricolo professionale) iscritte all'INPS, all’Anagrafe Regionale del Settore Primario e alla Camera di Commercio, che abbiano una dimensione economica aziendale minima di almeno 12.000 euro di Produzione Standard totale in zona montana e 15.000 euro nelle altre zone. Le risorse saranno concesse con priorità di accesso alle aziende zootecniche bovine da latte e da carne e alle imprese agricole gestite da giovani agricoltori (41 anni non ancora compiuti al momento della presentazione della domanda).
L'importo massimo elargito a beneficio dell'impresa e nel rispetto del suddetto “de minimis” non può superare i 2.500,00 euro per domanda e non potrà in ogni caso essere superiore all’ammontare degli interessi richiesti dalla banca per il prestito concesso.
Le domande vanno presentate all'AVEPA entro 30 giorni dall'apertura del bando (previsto per il 27 giugno) e devono recare come allegato copia in originale del contratto di prestito stipulato con la banca, debitamente firmato, con esplicitati il tasso nominale e l’ISC che verranno applicati all’operazione o, in alternativa, lettera di disponibilità dell’Istituto bancario a concedere il prestito. Suggeriamo agli interessati di rivolgersi con sollecitudine ai propri istituti di credito per farsi rilasciare la lettera di disponibilità al finanziamento. Le aziende dovranno perfezionare il contratto di affidamento con la Banca, entro 60 giorni dall'eventuale nulla-osta di finanziabilità.
Il contributo è concesso secondo i seguenti criteri:
- Imprese agricole con produzione di latte bovino o di carne bovina – 2 punti
- Imprese agricole condotte da giovani agricoltori – 1 Punto
- Altre imprese – 0 punti
A parità di punteggio, la graduatoria sarà redatta in ordine di data di protocollazione della domanda da parte di AVEPA.
Per maggiori informazioni vi invitiamo a contattare gli uffici di Confagricoltura.

credito1

UK Bookamekrs http://gbetting.co.uk Free Bets

Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies, continuando la navigazione ne autorizzi l'uso cookies.

Io accetto i cookies da questo sito

EU Cookie Directive Module Information