Stampa

I nuovi adempimenti IVA del 2017

Il Decreto “Collegato alla Finanziaria 2017” ha introdotto, a partire già dall’anno in corso, due nuovi obblighi per le aziende.
Uno è lo “spesometro trimestrale”: si tratta di trasmettere all’Agenzia delle Entrate tutti i dati delle fatture emesse e ricevute (dati identificativi dei soggetti coinvolti nelle operazioni, data e numero fattura, base imponibile, imposta applicata ecc.). Ne sono esonerati solo gli agricoltori che applicano il regime di esonero IVA e che sono situati nelle zone montane. L’unica agevolazione per gli altri agricoltori in regime di esonero IVA consiste nel dover includere nello spesometro solo i dati delle autofatture, e non anche quelli delle fatture di acquisto. Invece, le aziende che tengono la contabilità IVA, devono includere in questa comunicazione sia gli acquisti che le vendite.
Lo spesometro dovrà essere inviato entro il secondo mese successivo ad ogni trimestre (ad esempio: il primo trimestre entro il 31 maggio). Solo per l’anno in corso, per alleviare un po’ gli adempimenti a carico dei contribuenti, è previsto che lo spesometro abbia cadenza semestrale; entro il 18 settembre dovrà essere trasmesso quello relativo al primo semestre ed entro il 28 febbraio 2018 quello del secondo semestre 2017.
In caso di omesso o invio di dati errati, è prevista la sanzione pari a 2 euro per fattura.
L’altro nuovo adempimento è l’invio delle liquidazioni periodiche IVA: ogni trimestre devono essere inviati all’Agenzia delle Entrate i dati delle liquidazioni IVA (imposta dovuta, imposta detratta). Ne sono esonerate solo le imprese che non presentano la dichiarazione annuale IVA (ad esempio: agricoltori in regime di esonero IVA). Il termine di presentazione è fissato entro il secondo mese successivo ad ogni trimestre (ad esempio: il primo trimestre entro il 31 maggio). La sanzione in caso di invio omesso o di dati errati è fissata in un minimo di euro 500.
Con questi nuovi adempimenti, l’Agenzia delle Entrate sarà subito in grado di controllare la regolarità dei versamenti IVA.

spesometro

UK Bookamekrs http://gbetting.co.uk Free Bets

Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies, continuando la navigazione ne autorizzi l'uso cookies.

Io accetto i cookies da questo sito

EU Cookie Directive Module Information