Stampa

Vecchio modello IV cartaceo: prolungato il periodo di utilizzo

Con apposita nota il Ministero della Salute ha prolungato fino al 30 giugno 2017 il consenso a continuare ad utilizzare i precedenti modelli IV per la movimentazione degli animali, nei casi in cui sia permesso ancora utilizzare il formato cartaceo. I vecchi modelli dovranno comunque essere debitamente integrati con le informazioni aggiuntive richieste dal nuovo modello, fino ad esaurimento delle scorte.
Si ricorda che si consente di continuare ad utilizzare anche il modello cartaceo:
Nelle specie Bovina, Ovicaprina e Bufalina alle aziende site:
- in zone con mancanza di copertura di rete (fissa/mobile), ricordando che saranno le Regioni e Province autonomo a dover rendere pubblico l’elenco di tali zone;
- in Regioni che, essendo dotate di un proprio sistema informativo regionale, non hanno ancora completato le procedure informatiche per l’attivazione della cooperazione applicativa con la Banca Dati Nazionale;
- in zone indenni da Tubercolosi, Brucellosi e Leucosi Bovina Enzootica (fino al 24 giugno 2017);
In tutte le altre specie fino al 2 settembre 2017 e successivamente a tale data solo alle aziende site:
- in zone con mancanza di copertura di rete (fissa/mobile), ricordando che saranno le Regioni e Province autonomo a dover rendere pubblico l’elenco di tali zone;
- in Regioni che, essendo dotate di un proprio sistema informativo regionale, non hanno ancora completato le procedure informatiche per l’attivazione della cooperazione applicativa con la Banca Dati Nazionale.

Allevamento di bovini

UK Bookamekrs http://gbetting.co.uk Free Bets

Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies, continuando la navigazione ne autorizzi l'uso cookies.

Io accetto i cookies da questo sito

EU Cookie Directive Module Information