Stampa

Rifiuti: promemoria su MUD e Sistri

Si ribadisce, anche per quest’anno, che le imprese agricole che svolgono le attività di cui all’articolo 2135 del c.c. assolvono all’obbligo di presentazione del MUD attraverso la compilazione e conservazione, in ordine cronologico, dei formulari di trasporto, come specificato nel Collegato Agricolo.
Per quanto riguarda invece l’obbligo al Sistri, per il settore agricolo NON sono soggetti obbligati:
- gli enti e le imprese produttori iniziali di soli rifiuti speciali non pericolosi
- gli enti e le imprese produttori iniziali di rifiuti speciali pericolosi da attività agricole ed agroindustriali con meno di 10 dipendenti
- gli enti e le imprese produttori iniziali di rifiuti speciali pericolosi da attività di pesca professionale e acquacoltura, di cui al d.lgs. 9 gennaio 2012, n. 4, con meno di dieci dipendenti
- indipendentemente dal numero di dipendenti, gli enti e le imprese di cui all’art. 2135 del codice civile, che conferiscono i propri rifiuti nell’ambito di circuiti organizzati di raccolta
- indipendentemente dal numero dei dipendenti, gli enti e delle imprese da attività’ di pesca professionale e acquacoltura, di cui al d.lgs. 9 gennaio 2012, n. 4, iscritti alla sezione speciale «imprese agricole» del Registro delle imprese che conferiscono i propri rifiuti nell’ambito di circuiti organizzati di raccolta.

News Sistri jpeg

UK Bookamekrs http://gbetting.co.uk Free Bets

Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies, continuando la navigazione ne autorizzi l'uso cookies.

Io accetto i cookies da questo sito

EU Cookie Directive Module Information