Newsletter Confagricoltura Venezia n. 25 del 22/06/18

This email contains graphics, so if you don't see them, view it in your browser.

venezia

 copertina campo di frumento maturo un giorno di estate 20354626

Newsletter n. 25 del 22/06/18

Indice:

  1. Regolamento Europeo sul Biologico;
  2. Il Bio Venezia rinnova le cariche sociali 2018;
  3. Corso rilascio patentino fitosanitario - Summaga di Portogruaro 25-29 giugno;
  4. Confagricoltura: rinnovato il CCNL operai agricoli e florovivaisti;
  5. Piano irriguo: Regione Veneto finanzia i primi interventi anti-siccità;
  6. Tracciabilità dei pagamenti delle retribuzioni dal 1° luglio 2018;
  7. Contributi obbligatori per l’anno 2018 per CD, IAP, coloni e mezzadri;
  8. Pensioni: corresponsione della “quattordicesima”;
  9. Maiscoltura: richiesto un tavolo tecnico permanente;
  10. Stop del Consiglio Superiore di Sanità alla vendita della canapa sativa;
  11. Antibiotici: arriva l’esplicito divieto di impiego preventivo in allevamenti;
  12. Anagrafe bovina – registrazione delle nascite di vitelli in BDN e controlli sull’età delle madri;
  13. Fare agricoltura senza danneggiare le api - Legnaro 25 giugno;
  14. Assemblea Agriturist Veneto - Villabartolomea 26 giugno.
 

DEAR Visitatore,

REGOLAMENTO EUROPEO SUL BIOLOGICO

 biologico vino bio

Sulla Gazzetta ufficiale europea è stato pubblicato il Regolamento (UE) 2018/848 del Parlamento e del Consiglio europeo del 30 maggio 2018 relativo alla produzione biologica e all’etichettatura dei prodotti biologici e che abroga il regolamento (CE) n. 834/2007 del Consiglio europeo.
Il regolamento fissa i principi della produzione biologica, stabilisce le norme relative alla produzione biologica, alla relativa certificazione e all’uso di indicazioni riferite alla produzione biologica nell’etichettatura e nella pubblicità, nonché le norme relative ai controlli aggiuntivi rispetto a quelli stabiliti dal regolamento (UE) 2017/625.

 
 

Il Bio Venezia rinnova le cariche sociali 2018

BioVenezia

L’associazione Bio Venezia ha provveduto al rinnovo delle cariche sociali. L’assemblea del 18 maggio ultimo scorso ha eletto il nuovo consiglio direttivo composto da 7 consiglieri.
Quattro i consiglieri eletti nella categoria produttori, Crosariol Stefano, Piccinin Daniele, Savian William e Tessari Lucio. Due consiglieri nella categoria enti – associazioni, Piazza Giorgio e Zanette Stefano. Un consigliere eletto nella categoria accoglienza e commercio Ervas Stefano.
Il Consiglio Direttivo del 12 giugno u.s. ha eletto il Signor Piccinin Daniele presidente dell’associazione e il Signor Ervas Stefano vice Presidente.

 
 

CORSO RILASCIO PATENTINO FITOSANITARIO - SUMMAGA DI PORTOGRUARO 25-29 GIUGNO

Ricordiamo che dal 25 al 29 giugno si svolgerà a Summaga di Portogruaro il corso di rilascio per il patentino per prodotti fitosanitari, rivolto a titolari, coadiuvanti, partecipi familiari e dipendenti di aziende agricole con terreni in Veneto.
Si tratta dell'ultimo corso di rilascio previsto in zona fino alla fine dell'anno. Per informazioni e adesioni è possibile contattare l'ufficio di Portogruaro (tel. 0421 71271 - email upaportogruaro@agricoltorive.it).

 
 

CONFAGRICOLTURA: RINNOVATO IL CCNL OPERAI AGRICOLI E FLOROVIVAISTI

Lavoro accessorio 600x366

Nella tarda serata di martedì 19 giugno 2018 è stato siglato, presso Palazzo della Valle, sede di Confagricoltura, l’accordo di rinnovo del CCNL per gli operai agricoli e florovivaisti per il quadriennio 2018-2021, scaduto il 31 dicembre 2017.
Ne dà l’annuncio Massimiliano Giansanti, presidente di Confagricoltura, sottolineando “il senso di responsabilità che ha qualificato l’intera trattativa da parte della nostra Organizzazione, nonostante le difficoltà che, a livello generale, stanno caratterizzando l’attuale fase economica”.


 
 

PIANO IRRIGUO: REGIONE VENETO FINANZIA I PRIMI INTERVENTI ANTI-SICCITA'

Sicurezza idrogeologica

Primi interventi del Piano anti-siccità della regione Veneto: la Giunta reginale, su proposta dell’assessore all’agricoltura e alla bonifica, ha approvato i primi interventi del piano irriguo nazionale stanziando un milione di euro da affidare ai Consorzi di bonifica perché realizzino, in concessione, le opere concordate. Muove così i primi passi il Piano anti-siccità, messo a punto dopo l’eccezionale stagione di caldo e arsura che ha caratterizzato il Veneto l’estate scorsa, per mettere in sicurezza le colture di pregio della terra veneta. 
Il provvedimento della Giunta regionale (che ora passa all’esame della competente commissione del Consiglio regionale) individua i primi interventi da attuare entro l’anno da parte dei Consorzi di bonifica, attraverso l’istituto della concessione. Il contributo regionale arriverà a coprire fino al 90 per cento della spesa, che avrà un valore complessivo di investimento di 1,3 milioni di euro.

 
 

TRACCIABILITA' DEI PAGAMENTI DELLE RETRIBUZIONI DAL 1° LUGLIO 2018

Ricordiamo che dal prossimo 1° luglio la retribuzione non potrà più essere corrisposta per mezzo di denaro contante direttamente al lavoratore, pena l’applicazione di una sanzione amministrativa pecuniaria consistente nel pagamento di una somma da 1.000 euro a 5.000 euro.
Da tale data, infatti, i datori di lavoro privati (compresi quindi anche gli agricoli) dovranno utilizzare modalità di pagamento tracciabile, quali bonifici, assegni, o altri strumenti di pagamento elettronici (articolo 1, commi 910 – 913 della Legge n. 205/2017).

 
 

CONTRIBUTI OBBLIGATORI PER L'ANNO 2018 PER CD, IAP, COLONI E MEZZADRI

iap

Con decreto 10 maggio 2018 del Direttore Generale per le Politiche previdenziali e assicurative del Ministero del Lavoro e delle politiche sociali è stato determinato il reddito medio convenzionale (57,60 euro), per l’anno 2018, da utilizzare per il calcolo della contribuzione dovuta dagli iscritti agli elenchi dei Coltivatori diretti e dagli IAP. Da quest’anno l’aliquota da applicare ai coltivatori diretti, mezzadri, coloni e imprenditori agricoli professionali, è del 24,0% per tutti senza distinzione né di ubicazione né di giovane età. Le deleghe mod. F24 per effettuare i versamenti (la prima rata ha scadenza al 16 luglio), saranno a breve rese disponibili dall’INPS. Per informazioni è possibile contattare il Patronato Enapa presso la sede provinciale di Confagricoltura Venezia.

 
 

PENSIONI: CORRESPONSIONE DELLA "QUATTORDICESIMA"

anziani greencare 2

L’INPS comunica che, unitamente alla mensilità di pensione di luglio 2018, provvederà d’ufficio ad erogare la somma aggiuntiva, c.d. quattordicesima, ai soggetti che rientrano nei limiti reddituali stabiliti e che, alla data del 31 luglio 2018, hanno un’età maggiore o uguale a 64 anni. Per l’erogazione sono presi in esame i redditi da pensione memorizzati nel Casellario centrale dei pensionati dell’anno in corso 2018 e i redditi diversi da quelli da prestazione relativi all’anno precedente. Per tale ragione, la somma aggiuntiva viene corrisposta in via provvisoria e la sussistenza del diritto sarà verificata sulla base della dichiarazione dei redditi a consuntivo.
Per inforomazioni e chiarimenti potete contattare il Patronato Enapa presso la sede provinciale di Confagricoltura Venezia.

 
 

MAISCOLTURA: RICHIESTO UN TAVOLO TECNICO PERMANENTE

mais ami 16

Su iniziativa del Crea – Centro di Ricerca per la cerealicoltura e le colture industriali di Bergamo e con il supporto di tutti i partecipanti al tavolo tecnico mais, è stata presentata al Mipaaf ufficiale richiesta per la costituzione di un Tavolo tecnico mais permanente, al fine di poter prendere in esame alcuni aspetti importanti per la filiera:
- promuovere e supportare innovazioni agronomiche mirate ad aumentare rese e sanità del mais;
- sostenere la rete di sperimentazione pubblica;
- valorizzare le infrastrutture di stoccaggio;
- armonizzare gli interventi normativi e di politica di settore;
- individuare gli interventi a sostegno della filiera;
- inserire la coltura del mais tra i temi da affrontare nella definizione del futuro Piano Nazionale di Settore.
Informeremo i soci sull’esito della richiesta, importante per il futuro sviluppo del settore maidicolo italiano.

 
 

STOP DEL CONSIGLIO SUPERIORE DI SANITA' ALLA VENDITA DELLA CANAPA SATIVA

In un parere richiesto dal ministero della Salute in riferimento ai prodotti contenenti o costituiti da infiorescenze di canapa, il Consiglio Superiore di Sanità (Css) ha detto no alla vendita di canapa sativa raccomandando che non sia consentita la libera vendita per un principio di precauzione e di tutela di consumatori inconsapevoli. Dopo il parere del Css adesso la decisione di vietare la vendita spetta al Ministero.
Confagricoltura intanto chiede che venga riattivato il percorso di completamento normativo, regolamentando pienamente le diverse destinazioni d’uso dei prodotti della canapa, ed in particolare delle infiorescenze.

 
 

ANTIBIOTICI: ARRIVA L'ESPLICITO DIVIETO DI IMPIEGO PREVENTIVO IN ALLEVAMENTI

Aviaria

Arriva l’esplicito divieto a livello UE dell’uso preventivo di antibiotici nei mangimi medicati. Le nuove misure, frutto di un accordo tra Europarlamento, Consiglio Ue e Commissione europea raggiunto il 20 giugno, replicano le norme approvate sui farmaci veterinari il 6 giugno per frenare il fenomeno dell’antibiotico-resistenza. Anche per i mangimi medicati con antibiotici si introduce il divieto dell’uso profilattico, cioè preventivo. L’uso metafilattico, cioè il trattamento dell’intero gruppo di animali quando solo uno è infetto, sarà consentito solo quando il rischio di diffusione dell’infezione è elevato e non esiste un’alternativa. Tutte decisioni che devono essere prese dopo visita e diagnosi di un veterinario.

 
 

ANAGRAFE BOVINA - REGISTRAZIONE DELLE NASCITE DI VITELLI IN BDN E CONTROLLI SULL'ETA' DELLE MADRI

Allevamento di bovini

Informiamo che a partire dal 25 giugno 2018, verrà attivato in BDN uno specifico controllo informatico inerente all’età minima al parto che sarà pari a 20 mesi. Pertanto non potranno essere registrate nascite di vitelli da animali di età inferiore a 20 mesi. Similmente, sarà introdotto un controllo sull’età massima al parto che non potrà superare i 18 anni. Eventuali nascite di vitelli da madri di età inferiore o superiore alle età soprindicate, saranno considerate eccezionali e gestite come tali.


 
 

FARE AGRICOLTURA SENZA DANNEGGIARE LE API - LEGNARO 25 GIUGNO

ape 600x400

L’annuale settimana europea dell’ape e dell’impollinazione (European Bee and Pollination Week dal 26 al 28 giugno a Bruxelles), si concentrerà su tema: "Come viene mobilitata la comunità agricola per proteggere le api".
Per questo Veneto Agricoltura, di concerto con le Associazioni degli apicoltori e le Organizzazioni degli agricoltori, partecipa alla Bee Week con questo evento speciale.
Verranno presentati i progressi fatti in questi anni nel definire ed adottare tecniche colturali (monitoraggi, organizzazione delle semine, uso dei prodotti antiparassitari, ecc.) e di gestione dell’alveare che tutelino la vita dell’ape e di tutti gli insetti impollinatori, così come il prezioso lavoro degli apicoltori e degli agricoltori.
FARE AGRICOLTURA SENZA DANNEGGIARE LE API - Salvaguardare il lavoro di apicoltori e agricoltori
Lunedì 25 giugno 2018, Sala convegni di Veneto Agricoltura, viale dell’Università 14 Agripolis - Legnaro (PD)

 
 

ASSEMBLEA AGRITURIST VENETO - VILLABARTOLOMEA 26 GIUGNO

Agriturist nuovo 2

Turismo slow, valorizzazione del territorio e dei fabbricati rurali, classificazione degli agriturismi. Saranno questi i temi sul tavolo all’assemblea annuale di Agriturist Veneto, l’associazione regionale degli agriturismi di Confagricoltura, che sarà ospitata quest’anno dalla provincia veronese. L’appuntamento è per martedì 26 giugno alle 9.30, all’agriturismo Tenuta la Pila di Villabartolomea, dove il presidente regionale Leonardo Granata aprirà con una relazione sull’attività sindacale e su progetti e iniziative previste quest’anno.


 
Not interested any more?

 

Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies, continuando la navigazione ne autorizzi l'uso cookies.

Io accetto i cookies da questo sito

EU Cookie Directive Module Information