Newsletter Confagricoltura Venezia n. 13 del 29/03/18

 

This email contains graphics, so if you don't see them, view it in your browser.

venezia

 auguri pasqua frasi

Newsletter n. 13 del 29/03/18

Indice:

 

  1. Bando ISMEA 2018 primo insediamento in agricoltura;
  2. Prezzi, Confagricoltura: "in caduta libera le quotazioni all'origine di ortaggi e verdure";
  3. Produzione biologica. Differimento termini comunicazioni PAPP 2018;
  4. Programma regionale per un settore vitivinicolo sestenibile: al via il gruppo di lavoro;
  5. Biometano, ecco gli incentivi. In vigore il nuovo decreto;
  6. Pagamento primo lotto contributi sul premio assicurazioni 2016;
  7. Vallicoltura, salvaguardia del patrimonio storico e ambientale per un allevamento ittico sostenibile e di qualità;
  8. Convegno “La nocicoltura specializzata da frutto” - Mestre 5 aprile.
 

DEAR Visitatore,

BANDO ISMEA 2018 PRIMO INSEDIAMENTO IN AGRICOLTURA

giovani dea terra

Si informa che ISMEA ha pubblicato il 28 marzo il bando 2018 per il primo insediamento in agricoltura, che ha l’obiettivo di facilitare l’accesso alla terra da parte dei giovani che si insediano per la prima volta in aziende agricole.
I giovani di età compresa tra i 18 e i 41 anni non compiuti che si insediano in agricoltura per la prima volta potranno beneficiare di mutui a tasso agevolato per acquistare un'azienda agricola.
La dotazione finanziaria che ISMEA mette a disposizione per il bando 2018 è di 70 milioni di euro suddivisi in 2 lotti, 35 milioni di euro per le iniziative localizzate nelle Regioni del centro - nord e 35 milioni di euro per le iniziative nel sud e nelle Isole.

 
 

PREZZI, CONFAGRICOLTURA: "IN CADUTA LIBERA LE QUOTAZIONI ALL’ORIGINE DI ORTAGGI E VERDURE"

ortofrutta grande 1 w

Sulle piazze italiane i prezzi all’origine di ortaggi e verdure – nel primo trimestre dell’anno, rispetto all’analogo periodo del 2017 - sono scesi notevolmente: -10,6% per i finocchi, -30,6%% per l’indivia, addirittura -47,9% per la lattuga; anche i prodotti in serra vedono ridursi drasticamente le quotazioni: -35,7% per le zucchine, -43,8% per i peperoni, -44,9% per le melanzane, -55,2% per i pomodori. Lo pone in evidenza Confagricoltura, sottolineando la necessità di adottare efficaci e tempestive iniziative per contrastare la grave crisi di mercato del comparto orticolo.

 
 

PRODUZIONE BIOLOGICA. DIFFERIMENTO TERMINI COMUNICAZIONI PAPP 2018

Con DDR N. 28 DEL 27 marzo 2018 è stabilito che, per l’anno 2018, il termine precedentemente previsto dal p. 1. Del proprio Decreto n. 7 del 29/01/2018 “Disposizioni regionali gestione informatizzata programmi annuali di produzione biologica. Proroga termini anno 2018 presentazione comunicazioni sul sistema BOPV. (Regg. CE n. 834/2007 e 889/2008, DLgs n. 220/95, DM 09/08/2012, Dgr n. 394/2009)” è differito dal 31/03/2018 al 15/05/2018

 
 

PROGRAMMA REGIONALE PER UN SETTORE VITIVINICOLO SOSTENIBILE: AL VIA IL GRUPPO DI LAVORO

siepi vigneto

La viticoltura del Veneto ha già intrapreso, in alcune significative realtà, il percorso virtuoso della "sostenibilità" per assicurare equilibrio tra le componenti economica, sociale e ambientale, secondo quanto previsto a livello comunitario ed internazionale. La Giunta regionale ha ritenuto che questa strada vada perseguita con maggior decisione e sostenuta da tutti gli attori del settore, per una rinnovata consapevolezza della necessità di riduzione degli input energetici utilizzati in tutto il ciclo di produzione.
“Il prossimo passo sarà quello di predisporre un Programma regionale per un settore vitivinicolo sostenibile – spiega l’assessore all’Agricoltura Giuseppe Pan - che, previa analisi dei dati del settore ed i suoi impatti sull’ambiente e sul territorio, definisca: gli obiettivi dell’azione regionale per l’ulteriore sviluppo della sostenibilità del settore, le azioni che la Regione ed i diversi soggetti coinvolti dovranno intraprendere, le risorse disponibili per l’attivazione delle azioni previste, uno o più protocolli di intesa tra i diversi attori per l’attuazione coordinata delle azioni di competenza e il sistema di monitoraggio delle azioni attivate”.

 
 

BIOMETANO, ECCO GLI INCENTIVI. IN VIGORE IL NUOVO DECRETO

biometano

Il 19 marzo è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto sul biometano, che è quindi definitivamente in vigore, anche se sono ancora attese le disposizioni attuative del GSE, per rendere effettivo il sistema di incentivi che distribuirà risorse per 4,7 miliardi di euro in quattro anni, per i produttori di biometano utilizzato come carburante per autotrazione.
Le misure agevolative si rivolgono all'intera filiera di produzione del carburante altenrativo destinato al trasporto, compreso il settore agricolo e quello della gestione del ciclo dei rifiuti.

 
 

PAGAMENTO PRIMO LOTTO CONTRIBUTI SUL PREMIO ASSICURAZIONI 2016

Informiamo che AGEA ha disposto il pagamento del primo lotto dei contributi PSRN sul premio pagato per le assicurazioni agevolate 2016.
Il pagamento interessa 232 domande di pagamento presentate dal nostro CAA, per un totale di 183.269 Euro. Per maggiori informazioni è possibile rivolgersi al proprio ufficio zona.
Sul nostro sito è disponibile un riepilogo dello stato delle domande per le campagne 2015-2018 e un promemoria per la predisposizione dei PAI 2018 rivolto alle aziende.

 
 

VALLICOLTURA, SALVAGUARDIA DEL PATRIMONIO STORICO E AMBIENTALE PER UN ALLEVAMENTO ITTICO SOSTENIBILE E DI QUALITÀ

Venerdì 23 marzo 2018, nella sede di Confagricoltura Venezia, si è svolta la conferenza stampa relativa alle problematiche denunciate dai vallicoltori, durante la quale è stato anche presentato il progetto "Ittico sostenibile". Sono intervenuti Giulio Rocca, presidente di Confagricoltura Venezia, Matteo Poja, vallicoltore e presidente sezione itticoltura e Federico Riccato, Laguna project, promotore del progetto “ittico sostenibile”.
Matteo Poja guida la sezione Vallicoltura e Itticoltura di Confagricoltura Venezia; la sua famiglia è proprietaria di valle Franchetti a San Gaetano – Caorle (Ve).
Il presidente Poja è da tempo impegnato nella promozione del modello rappresentato dalla valle in grado di produrre un pescato di altissima qualità nel rispetto della tradizione storica tipica del nostro territorio e in un'ottica di totale armonia con l'ambiente.
“Il consumatore può giocare un ruolo da protagonista, orientando i propri stili di consumo verso scelte più consapevoli – spiega Federico Riccato, tra i fondatori di “Ittico sostenibile” - Occorre infatti imparare a considerare elementi importanti: la provenienza locale del pesce; la tipologia di pesca; la preferenza per specie meno sfruttate (specie povere) e il sostegno al mercato dell’acquacoltura estensiva e biologica”. Il team di “Ittico sostenibile” promuove incontri e servizi che creano un contatto diretto tra produttori locali e consumatori consapevoli.

 
 

CONVEGNO "LA NOCICOLTURA SPECIALIZZATA DA FRUTTO" - MESTRE 5 APRILE

noceto impianto mg 6791

Regione Veneto, Crea, Mipaaf e Ibaf organizzano il convegno “La nocicoltura specializzata da frutto: la sua valorizzazione in agricoltura attraverso la ricerca scientifica”.
Il convegno, in programma il 5 aprile alle ore 10.00, si svolgerà presso l’Hotel Laguna Palace di Mestre (Viale Ancona, 2) e vedrà la partecipazione dell’Assessore Regionale Giuseppe Pan e di esponenti del Ministero e del Crea.
Ad aprire i lavori, il Presidente di Confagricoltura Veneto Lodovico Giustiniani.
Scarica il programma

 
 

agriturismo pasqua

AUGURI DI BUONA PASQUA A TUTTI I SOCI
DI CONFAGRICOLTURA VENEZIA

La redazione rivolge i più sinceri auguri di Buona Pasqua a tutti i soci di Confagricoltura Venezia, da trascorrere in serenità circondati dall'affetto dei propri cari.


 
Not interested any more?

Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies, continuando la navigazione ne autorizzi l'uso cookies.

Io accetto i cookies da questo sito

EU Cookie Directive Module Information