Newsletter Confagricoltura Venezia n. 47 del 07/12/17

This email contains graphics, so if you don't see them, view it in your browser.

venezia

 nebbia e brina Copia

Newsletter n. 47 del 07/12/17

Indice:

  1. Agricoltura: al via il fondo di garanzia Agri;
  2. Assicurazione autunno-primaverili 2017/2018;
  3. Indicazioni per le polizze agevolate;
  4. Corsi per patentino fitosanitario, RSPP, antincendio, primo soccorso e formazione base dipendenti;
  5. PSR VENETO - San Donà 14 dicembre;
  6. Chiusura uffici per le vacanze natalizie.
 

DEAR Visitatore,

AGRICOLTURA: AL VIA IL FONDO GARANZIA AGRI

soldi agricoltura 600x342

Prima riunione del Comitato di investimento per la piattaforma di garanzia “Agri” lanciata in Italia dal Fondo Europeo per gli Investimenti (FEI), emanazione diretta della Banca Europea per gli Investimenti (BEI). La Regione Veneto, che è componente del Comitato di investimento, ha dato il via - su proposta dell’assessore all’Agricoltura Giuseppe Pan - all’organismo ‘motore’ dello strumento finanziario di sostegno al credito agricolo, in particolare per le piccole e medie imprese. Al momento sono tre le Regioni rappresentate nel Comitato (oltre al Veneto, anche Puglia e Umbria), 11 le Regioni coinvolte, 157 i milioni stanziati, con un rapporto minimo di leva di 1 a 4 e con una percentuale di finanziamento garantito che arriva al 50%.
“Il Veneto è stata la prima regione italiana a manifestare ufficialmente il proprio interesse per la piattaforma multiregionale di garanzia ‘Agri’, con una lettera inviata al FEI ancora nel luglio dello scorso anno – ricorda l’assessore all’Agricoltura - e da allora ha sempre attivamente collaborato con il FEI per la configurazione tecnica dello strumento e per la stesura dei documenti dell’accordo. La Regione Veneto risulta il maggior investitore nel fondo di garanzia fra tutte le Regioni aderenti, poiché rappresenta da sola circa il 20% del totale dei fondi regionali stanziati. Si tratta di una esperienza unica in Europa, che consentirà di creare un portafoglio di garanzie per prestiti destinati a finanziare gli investimenti connessi ai Programmi di sviluppo rurale”.

 

ASSICURAZIONE AUTUNNO-PRIMAVERILI 2017/2018

Condifesa dicembre 2017 OK 001

Informiamo che è aperta la campagna assicurativa autunnale, è possibile quindi coprire da subito le produzioni dalle avversità atmosferiche tramite polizze comprendenti tutte le avversità atmosferiche agevolate.
Esiste anche una copertura sperimentale sui ricavi (variazioni di prezzo) per il frumento, questa è sicuramente una interessante opportunità nell’ambito della moderna gestione del rischio aziendale.
Nella maggior parte dei casi la data limite è il 22/12/2017, ricordiamo che eventuali danni da avversità eventualmente riscontrati dopo l’entrata in copertura saranno considerati “anterischio” quindi non risarcibili. L’accordo è stato raggiunto con un numero limitato di compagnie di assicurazione quindi per chiarimenti è possibile contattare gli uffici del Consorzio di Difesa di Venezia.
Ricordiamo che prima di attivare la copertura assicurativa è necessaria l'emissione della manifestazione di interesse 2018.

 
 

INDICAZIONI PER LE POLIZZE AGEVOLATE

assicurazione

In vista dell'apertura della campagna assicurativa 2018, ricordiamo di seguito l'iter per la pratiche riguardanti le polizze agevolate.
E' importante seguire questi passaggi, in quanto la presenza di scostamenti o di non conformità può comportare riduzioni, ritardi o perdita del contributo.
Data polizza
La polizza agevolata deve avere data di stipula successiva a quella di rilascio (non stampa!) del PAI. Ricordate al vostro assicuratore di verificare di avere in mano il PAI e la ricevuta di avvenuto rilascio prima di stipulare la polizza. Se non è ancora disponibile il PAI, è possibile stipulare la polizza solamente nel caso in cui sia presente una manifestazione di interesse. Nel caso abbiate intenzione di stipulare una polizza agevolata consigliamo quindi di richiedere all'ufficio Confagricoltura di riferimento il rilascio della manifestazione di interesse.
Se la data di stipula della polizza è successiva a quella di rilascio del PAI e della eventuale manifestazione di interesse si va incontro alla perdita del contributo sul premio pagato.
Dati necessari per la compilazione dei PAI
Per la compilazione e rilascio del PAI è necessario fare avere ai nostri uffici le seguenti informazioni:
- organismo di difesa
- prodotto assicurato
- superficie da assicurare
- resa aziendale
- numero di polizze
Prima del rilascio chiediamo una verifica dei dati inseriti.
Una volta confermati i dati l'ufficio procederà con il rilascio, e dopo sarà possibile stipulare la polizza.
La perfetta conformità delle informazioni tra polizza e PAI e il rispetto delle date di stipula e rilascio permette l'erogazione del contributo in tempi più brevi.

 
 

CORSI PER PATENTINO FITOSANITARIO, RSPP, ANTINCENDIO, PRIMO SOCCORSO E FORMAZIONE BASE DIPENDENTI

corsi sicurezza agri

Ricordiamo che è possibile contattare i nostri uffici zona o il referente provinciale dott. Ivano Marcorin per l'organizzazione dei corsi per il rinnovo/rilascio del patentino per prodotti fitosanitari (corsi finanziati e quindi gratuiti per le aziende agricole), aggiornamento RSPP per datori di lavoro (corsi finanziati e quindi gratuiti per le aziende agricole), formazione base dei dipendenti e formazione base/aggiornamento per addetti al servizio antincendio e primo soccorso.
Per il rinnovo del patentino, sono previsti due corsi (a Portogruaro e Dolo) a gennaio-febbraio.
Per la formazione degli addetti primo soccorso, antincendio e formazione base per dipendenti, a Mestre sono in previsione i corsi a fine gennaio.
Vi invitiamo a segnalare le vostre richieste e necessità per procedere con l'organizzazione dei corsi presso i mandamenti dove è necessario.
Sul sito di Confagricoltura Venezia è possibile consultare il calendario aggiornato dei corsi

 
 

PSR VENETO - SAN DONA' 14 DICEMBRE

Ricordiamo che giovedì 14 dicembre si svolgerà l'ultimo incontro organizzato dalla Regione su attuazione, prossimi bandi e prospettive dello sviluppo rurale in Veneto
L'incontro, che farà il punto sullo stato di attuazione del PSR Veneto e presenterà i principali contenuti dei prossimi bandi (cofinanziati dall’Unione europea, dallo Stato italiano e dalla Regione del Veneto), è l'unico previsto per la provincia di Venezia e si svolgerà a SAN DONÀ DI PIAVE (VE), presso la SALA AUDITORIUM/CONFERENZE CENTRO CULTURALE “LEONARDO DA VINCI”, dalle 18.00 alle 20.30 in Piazza Indipendenza 13.

 
 

CHIUSURA UFFICI PER LE VACANZE NATALIZIE

Comunichiamo che tutti gli uffici di Confagricoltura Venezia resteranno chiusi nei giorni 27, 28 e 29 dicembre per le vacanze natalizie.

 
Not interested any more?

Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies, continuando la navigazione ne autorizzi l'uso cookies.

Io accetto i cookies da questo sito

EU Cookie Directive Module Information