Newsletter Confagricoltura Venezia n. 22 del 01/06/17

This email contains graphics, so if you don't see them, view it in your browser.

venezia

 Il Comune stanga i furbetti delle risaie 57ad9b8ad0dd63

Newsletter n. 22 del 01/06/17

Indice:

  1. Assemblea generale ordinaria dei soci di Confagricoltura Venezia;
  2. Ristrutturazione e riconversione dei vigneti - Domande di intervento fino al 30 giugno 2017;
  3. Lavoro accessorio: in discussione in Parlamento l’introduzione di un sistema sostitutivo per i voucher;
  4. Dalla Regione aiuti per prestiti a breve termine;
  5. Ortofrutta: dalla Ue arrivano altri aiuti. Dal 2 giugno il via alle misure;
  6. Attività ittiche e acquacoltura: in arrivo un secondo bando da 1,5 milioni di fondi Feamp;
  7. Modello IV informatizzato: dal 2 settembre scatta l’obbligo per tutti gli allevamenti;
  8. Amianto: mappatura aziende agricole entro il 20 giugno;
  9. PM10: nuovo accordo per la riduzione, allevamenti sotto tiro;
  10. Pubblicazione bandi VeGAL PSL Leader 2014-20;
  11. Corso rinnovo (Portogruaro 19-21 giugno) e rilascio (Cavarzere) per patentino prodotti fitosanitari;
  12. Regolarizzazione fabbricati non accatastati: in arrivo avvisi bonari per i fabbricati non censiti;
  13. Presentazione della comunicazione delle liquidazioni periodiche IVA;
  14. Corso di formazione per Guardie Venatorie Volontarie;
  15. Attivo il servizio colf e badanti;
  16. Incontro “Procedimenti agro ambientali della città metropolitana di Venezia: procedure, criticità, semplificazione”;
  17. Nova in vigneto - Tenuta S. Anna Loncon 8 giugno;
  18. A tavola con l’agriturismo d’autore.
 

DEAR Visitatore,

ASSEMBLEA GENERALE ORDINARIA DEI SOCI DI CONFAGRICOLTURA VENEZIA

Si ricorda che in data 8 giugno si svolgerà l'Assemblea generale ordinaria dei soci di Confagricoltura Venezia, alle ore 16.30 in seconda convocazione, presso il Park Hotel "Ai Pini" in via Miranese 176 a Mestre, durante la quale si svolgeranno le elezioni del Presidente e degli organi istituzionali provinciali.

 
 

RISTRUTTURAZIONE E RICONVERSIONE DEI VIGNETI - DOMANDE DI INTERVENTO FINO AL 30 GIUGNO 2017

La Regione ha approvato l’adeguamento del Piano regionale di ristrutturazione e riconversione dei vigneti per il periodo 2014/2018 e ha disposto che a decorrere dal giorno successivo alla pubblicazione nel Bollettino Ufficiale della Regione Veneto del provvedimento sono aperti i termini per la presentazione delle domande intese a beneficiare degli aiuti previsti per la misura di ristrutturazione e riconversione dei vigneti - annualità 2018- per la quale sono a disposizione nel Veneto € 16.224.250,00.

 
 

LAVORO ACCESSORIO: IN DISCUSSIONE IN PARLAMENTO L'INTRODUZIONE DI UN SISTEMA SOSTITUTIVO PER I VOUCHER

Voucher buonolavoro fg 3 2 3280756244 600x400

La commissione Bilancio della Camera ha dato il via libera alla riformulazione dell’emendamento della cosiddetta “manovrina” economica in discussione in queste settimane in Parlamento.
La riformulazione della norma da inserire nella manovra correttiva prevede l’introduzione di un sistema sostitutivo ai voucher. Si tratta del nuovo “contratto di prestazione occasionale”.

 
 

DALLA REGIONE AIUTI PER PRESTITI A BREVE TERMINE

bovini credito

La Giunta regionale del Veneto ha approvato l’aiuto per prestiti a breve termine contratti dalle imprese agricole. La posta a bilancio ammonta a 530.000 euro, destinati ad abbattere gli interessi per prestiti fino a 12 mesi contratti per sostenere le spese anticipate per il completamento del ciclo produttivo-colturale fino alla vendita dei prodotti.
Al fine di facilitare la presentazione delle domanda e garantirne velocità di gestione, l’importo massimo del prestito per cui può essere riconosciuta l’agevolazione è determinato in modo forfetario sulla base della tipologia di produzione e delle unità di produzione (superficie agraria o animali allevati) dell’azienda agricola.
Il contributo massimo è calcolato al tasso di riferimento per il credito di esercizio fino a dodici mesi in vigore alla data del 1 marzo 2017 incrementato, al massimo, di 0,5 punti percentuali, e fino ad un massimo di 2.500 euro, che è il massimo possibile per la tipologia di aiuto ‘de minimis’.

 
 

ORTOFRUTTA: DALLA UE ARRIVANO ALTRI AIUTI. DAL 2 GIUGNO IL VIA ALLE MISURE

ortofrutta grande 1 w

Via libera dal 2 giugno all’aumento degli aiuti europei ai produttori ortofrutticoli in caso di crisi. La misura è contenuta in uno dei due regolamenti che aggiornano il quadro legislativo Ue per il settore dell’ortofrutta, pubblicati pochi giorni fa sulla Gazzetta Ufficiale Ue. Oltre a disposizioni specifiche per le Organizzazioni dei produttori (Op), c’è il via libera formale all’aumento del tetto di aiuti per il ritiro dal mercato di frutta e verdura in caso di crisi. Per i membri delle Op il massimale del sostegno passa dal 30% al 40% del prezzo medio di mercato Ue dei prodotti negli ultimi cinque anni per la distribuzione gratuita (i cosiddetti ritiri di beneficienza) e dal 20% al 30% per i ritiri destinati ad altri scopi (produzione di compost, mangimi, distillazione). Il regolamento entra in vigore il 2 giugno, data entro la quale dovrebbe essere pubblicato un altro atto legislativo, che estende di un anno le misure straordinarie di sostegno per i prodotti colpiti dall'embargo russo, a partire dal 1° luglio 2017.

 
 

ATTIVITA' ITTICHE E ACQUACOLTURA: IN ARRIVO UN SECONDO BANDO DA 1,5 MILIONI DI FONDI FEAMP

allevamento pesce

La Giunta regionale ha dato il via libera definitivo alla riapertura dei termini per contributi Feamp alla pesca e all’acquacoltura sostenibili.
Sono messi a bando 1.470.387 euro della programmazione comunitaria di settore 2014-2020, di cui 220.558 euro di fonte regionale e 514.635 di fonte statale, a sostegno di 13 misure che puntano all’innovazione, efficienza energetica, occupazione e sviluppo delle attività ittiche. Queste risorse vanno ad aggiungersi a quelle attivate con la precedente delibera n. 213 del 28 febbraio 2017 per euro 7.219.427.
Le domande di contributo dovranno essere presentate alla Direzione regionale agroambiente, caccia e pesca, che ne curerà l’istruttoria, entro 45 giorni dalla pubblicazione dei bandi sul Bollettino ufficiale della Regione.
Scarica la modulistica

 
 

MODELLO IV INFORMATIZZATO: DAL 2 SETTEMBRE SCATTA L'OBBLIGO PER TUTTI GLI ALLEVAMENTI

mobilitazione animali 600x338

Il Ministero della Salute ha chiarito che dal prossimo 2 settembre partirà l’obbligo di utilizzo del modello IV informatizzato per tutte le specie zootecniche con anagrafe presente nella Banca Dati Nazionale. Da tale obbligo rimarrà escluso solo il settore cunicolo. Fino a tale data potrà invece essere utilizzato in tutte le Regioni sia il modello cartaceo che l’informatizzato.

 
 

AMIANTO: MAPPATURA AZIENDE AGRICOLE ENTRO IL 20 GIUGNO

amianto 600x399

Ai fini della corretta gestione dei materiali contenenti amianto il Ministero dell’Ambiente stabilisce che le Regioni devono provvedere ad effettuare la mappatura completa della presenza di amianto sul territorio regionale e definiscono la procedura per la determinazione degli interventi di bonifica urgenti.
Per il Veneto il compito di mappatura della presenza di amianto è dato ad ARPAV, che richiede ai gestori/proprietari di trasmettere le informazioni relative ai propri immobili, di qualsiasi tipologia d’uso, che presentino materiali in amianto o contenenti amianto, compilando per ciascun sito una “Scheda rilevamento dati” e successivamente di inserirla in rete (Istruzioni per la compilazione della scheda).

 
 

PM10: NUOVO ACCORDO PER LA RIDUZIONE, ALLEVAMENTI SOTTO TIRO

PM10 in Europe 600x600

Il prossimo 9 giugno, in occasione del G7 Ambiente di Bologna, nell’ambito della riduzione delle emissioni in atmosfera, verrà firmato un nuovo protocollo tra il Ministero dell’Ambiente e le Regioni interessate da superamenti dei livelli di PM10 (sostanzialmente le regioni del Bacino Padano).
Questo nuovo accordo è ritenuto necessario perché le criticità legate al persistere delle concentrazioni di PM10 (di cui l’ammoniaca è uno dei precursori) che la Commissione aveva già individuato sussistere nella pianura padana non sono state ancora risolte.
L’Italia risulta lo Stato membro più colpito in termini di mortalità connessa al particolato e necessita di misure urgenti per ridurre tali emissioni, connesse principalmente al consumo di energia elettrica, al riscaldamento, ai trasporti, all’industria e all’agricoltura.

 
 

PUBBLICAZIONE BANDI VEGAL PSL LEADER 2014-20

bando vegal
Con la presente informiamo che VeGAL ha pubblicato 5 nuovi bandi a valere sul PSL Sviluppo Locale Leader 2014-2020.
Si tratta di:
Bandi pubblici diretti a soggetti beneficiari privati per l’attuazione dei seguenti interventi: Intervento 4.1.1, Intervento 6.4.1, Intervento 6.4.2.
Per questi tre bandi pubblici VeGAL organizza un incontro informativo martedì 6 giugno alle ore 17.00, presso la Sala Consiliare del Municipio di Portogruaro.
Bandi a regia GAL diretti a soggetti beneficiari pubblici (Comuni dell’Ambito del PSL interessati) per l’attuazione dei seguenti interventi: Intervento 7.5.1Intervento 7.6.1.
Il testo integrale dei bandi è stato pubblicato sul sito internet di VeGAL.
 

 
 

CORSO RINNOVO (PORTOGRUARO 19-21 GIUGNO) E RILASCIO (CAVARZERE) PER PATENTINO PRODOTTI FITOSANITARI

formazione
Informiamo che è in programma un corso finanziato per il rinnovo del patentino per i prodotti fitosanitari, a Portogruaro (19-21 giugno).
Il corso è rivolto a imprenditori agricoli e coltivatori diretti, partecipi e coadiuvanti familiari, dipendenti di aziende agricole con terreni in Veneto.
A Cavarzere è invece in programma a fine giugno un corso di rilascio, a pagamento, rivolto a tutti gli operatori che non hanno i requisiti elencati sopra (come ad esempio dipendenti comunali, terzisti, giardinieri). 

 
 

REGOLARIZZAZIONE FABBRICATI NON ACCATASTATI: IN ARRIVO AVVISI BONARI PER I FABBRICATI NON CENSITI

fabbricati rurali veneto catasto imu

L’Agenzia delle Entrate avvisa che sta per inviare avvisi bonari ai proprietari di circa 800.000 fabbricati rurali non ancora dichiarati al Catasto Edilizio Urbano. Come noto, infatti, il D.L. n. 201/2011 prevedeva l’obbligo, per i proprietari di fabbricati rurali che risultavano ancora censiti al Catasto terreni, di dichiararli al Catasto fabbricati, entro il termine del 30 novembre 2012. Per regolarizzare la propria posizione, nel caso in cui non si fosse proceduto all’accatastamento entro la predetta data, i proprietari interessati, presentando una dichiarazione di aggiornamento catastale, potranno beneficiare del ravvedimento operoso con un notevole risparmio sulla sanzione, pari ad € 172,00 (1/6 del minimo), anziché di € da 1.032 a € 8.264.

 
 

PRESENTAZIONE DELLA COMUNICAZIONE DELLE LIQUIDAZIONI PERIODICHE IVA

iva dichiarazione

Si informa che il Ministero dell’Economia e delle finanze ha disposto la proroga dal 31 maggio al prossimo 12 giugno del termine per la trasmissione delle liquidazioni periodiche IVA relative al primo trimestre 2017.
Si tratta del nuovo adempimento introdotto a decorrere dal 2017, che consiste nell’inviare trimestralmente all’Agenzia delle Entrate i dati delle liquidazioni periodiche IVA (mensili o trimestrali).

 
 

CORSO DI FORMAZIONE PER GUARDIE VENATORIE VOLONTARIE

venatorio

Confagricoltura Veneto ed Erapra del Veneto organizzano il corso di formazione per diventare Guardie Venatorie Volontarie. Il corso, della durata di 24 ore, consente l’ammissione alla prova d’esame per il rilascio del decreto di Guardia Venatoria.
Il corso, a pagamento, si svolgerà a partire dal 19 Giugno presso la sede di Confagricoltura Veneto (via Claudio Monteverdi, 15 – Mestre). E’ previsto un costo agevolato per le aziende associante all’Ente Produttori di Selvaggina.
Per maggiori informazioni e iscrizioni contattare Clarissa Gulotta – clarissa.gulotta@confagricolturaveneto.it – Tel. 041 987400
Le iscrizioni sono possibili fino al prossimo 7 Giugno.
Scarica la scheda di iscrizione al corso

 
 

ATTIVO IL SERVIZIO COLF E BADANTI

colf e badanti 770x510

Presso gli uffici di Confagricoltura Venezia - Unione Agricoltori Venezia s.r.l. è ora attivo il SERVIZIO COLF E BADANTI.
Il Servizio nasce dall'esigenza di fornire l'assistenza necessaria ad associati e clienti per la gestione del rapporto di lavoro domestico.
I Servizi offerti riguardano ogni aspetto della regolarizzazione del rapporto di lavoro al fine di garantire al datore di lavoro il rispetto delle norme in materia e del Contratto Collettivo Nazionale di lavoro sulla disciplina del rapporto di lavoro domestico.
Per informazioni contattate il nostro Servizio paghe (tel. 041 980000).

 
 

INCONTRO "PROCEDIMENTI AGRO AMBIENTALI DELLA CITTA' METROPOLITANA DI VENEZIA: PROCEDURE, CRITICITA', SEMPLIFICAZIONE"

oasi naturalistica ca di09mezzo 600x401

Allo scopo di informare tutti i soggetti interessati sulle procedure relative alle competenze agroambientali della Città metropolitana anche in relazione alle modifiche legislative intervenute e al riordino delle funzioni in atto, è stato organizzato per il giorno 13 giugno 2017 dalle ore 10.00 presso la Sala Attico – Torre Nord – della Città Metropolitana di Venezia (Via Forte Marghera 191 Mestre) un incontro informativo rivolto alle aziende agrarie, ai tecnici delle associazioni di categoria, ai liberi professionisti e ai consulenti aziendali che si occupano della materia.
Data l’importanza dei temi trattati, invitiamo i soci interessati a partecipare.
Scarica il programma completo

 
 

NOVA IN VIGNETO - TENUTA S. ANNA LONCON 8 GIUGNO

EDAGRICOLE con la rivista VVQ – Vigne Vini e Qualità e Terra è Vita organizza la Terza Edizione di NOVA AGRICOLTURA IN VIGNETO: un’intera giornata per toccare con mano l’innovazione applicata in vigneto, con dimostrazioni e training dedicati ai viticoltori.
NOVA AGRICOLTURA IN VIGNETO - 8 Giugno 2017
TENUTA SANT'ANNA Via Monsignor P.L. Zovatto 71, Loncon di Annone Veneto (VE)
Programma della giornata in Vigneto:
Ore 9.00 Registrazione visitatori
Ore 9.30 Visita guidata ai cantieri di lavorazione e dimostrazioni in campo
Ore 13.00 “Colazione in campo” offerta dagli organizzatori
Ore 14.30 Convegno “Gestire l’innovazione in vigneto”

 
 

A TAVOLA CON L'AGRITURISMO D'AUTORE

INVITO A Tavola con lagriturismo dautore 600x424

Martedì 13 giugno 2017 a Lendinara (RO) Agriturist Veneto organizza “A tavola con l’agriturismo d’autore”. La manifestazione si svolgerà in due momenti: dalle ore 10.00 alle 12.00, presso la Biblioteca Comunale, ci sarà il Convegno “Prodotti tipici, cultura, turismo e territorio” in cui interverranno operatori del settore del turismo rurale ed enogastronomico, mentre dalle ore 12.30, presso il Caffè Grande, verranno presentati e degustati i piatti tipici degli agriturismi associati ad Agriturist Veneto.
Scarica l’invito

 
Not interested any more?

 

Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies, continuando la navigazione ne autorizzi l'uso cookies.

Io accetto i cookies da questo sito

EU Cookie Directive Module Information