A Natale e Capodanno gli italiani puntano sul cibo di qualità
22 Dic 2017 09:28A Natale e Capodanno gli italiani puntano sul cibo di qualità

L’Italia è leader in Europa con 294 prodotti DOP, IGP e STG riconosciuti dall’Ue; in vent’anni questo patrimonio agro/alimentare è cresciuto di quasi 5 volte (+382%). Tra i prodotti food di qualità presenti in Italia l’ortofrutta, i cereali, i formaggi e gli oli costituiscono oltre il 70 per cento del totale nazionale. La regione leader in Italia è l’Emilia Romagna, che può contare su 43 prodotti DOP e IGP: seguono il Veneto con 36 [ ... ]

Etichettatura e informazione sugli alimenti: disciplina sanzionatoria
22 Dic 2017 09:18Etichettatura e informazione sugli alimenti: disciplina sanzionatoria

Il Consiglio dei Ministri ha approvato il Decreto che disciplina le sanzioni previste per le violazioni delle norme in tema di informazione sui prodotti alimentari ai consumatori e tra aziende alimentari.
Ricordiamo che per la norma reg. UE 1169/11 l’operatore responsabile di veridicità e completezza delle informazioni è colui con il cui nome o ragione sociale è commercializzato il prodotto.
Questi è sanzionabile con una sanzione pecuniaria:
- Da 3.000 a 24.000 eur [ ... ]

Legge di Bilancio: nuova disciplina dell'enoturismo e dello street food
22 Dic 2017 09:15Legge di Bilancio: nuova disciplina dell'enoturismo e dello street food

Con la legge di bilancio 2018 arriva il via libera alla disciplina dell’ “enoturismo”, ovvero di tutte quelle attività di conoscenza e di promozione del vino da realizzare direttamente nei luoghi di produzione, per esercitare le quali sarà sufficiente la presentazione della Scia al comune di competenza. Secondo la legge di bilancio, tali attività saranno applicate le disposizioni fiscali contenute nella legge sull’agriturismo, la numero 413 del 1991,  [ ... ]

Etichettatura d’origine: Italia denunciata a Commissione Ue
15 Dic 2017 11:19Etichettatura d’origine: Italia denunciata a Commissione Ue

FoodDrinkEurope, l’organizzazione che rappresenta l’industria alimentare europea, ha presentato un reclamo ufficiale contro l’Italia alla commissione Ue contro i decreti sull’indicazione obbligatoria di origine, soprattutto quelli relativi al grano, al riso e al pomodoro, adottati in Italia e non notificati alla Ue. L’associazione, inoltre, evidenzia le distorsioni di mercato provocate dall’introduzione di queste norme.
“Mentre i membri di FoodDrinkEurope [ ... ]

TAR del Lazio non sospende decreto grano/pasta. Dal 17 Febbraio scatta obbligo indicazione origine
24 Nov 2017 07:52TAR del Lazio non sospende decreto grano/pasta. Dal 17 Febbraio scatta obbligo indicazione origine

Il Tar del Lazio ha respinto la richiesta di sospendere il decreto interministeriale che introduce l'obbligo di indicazione d'origine del grano nella pasta. Il Tribunale ha ritenuto "prevalente l'interesse pubblico volto a tutelare l'informazione dei consumatori, considerato anche l'esito delle recenti consultazioni pubbliche circa l'importanza attribuita dai consumatori italiani alla conoscenza del Paese d'origine e/o del luogo di provenienza dell'alimento e dell'ingrediente primario". Il provv [ ... ]

Indicazione stabilimento in etichetta, dal 22 ottobre 2017 scattano i 180 giorni per adeguarsi
25 Ott 2017 07:38Indicazione stabilimento in etichetta, dal 22 ottobre 2017 scattano i 180 giorni per adeguarsi

Dopo la pubblicazione del 7 ottobre scorso in Gazzetta Ufficiale del Decreto Legislativo 15 settembre 2017 n. 145, il prossimo 22 ottobre entrerà in vigore la Disciplina dell’indicazione obbligatoria nell’etichetta della sede e dell’indirizzo dello stabilimento di produzione o, se diverso, di confezionamento dei prodotti alimentari.
Chiunque, essendovi tenuto per legge, non riporti su un'etichetta l'indicazione della sede dello stabilimento di produzione e' soggetto alla  [ ... ]

Grano/pasta e riso: firmati i decreti per avvio obbligo di origine in etichetta
21 Lug 2017 08:22Grano/pasta e riso: firmati i decreti per avvio obbligo di origine in etichetta

I Ministri Maurizio Martina e Carlo Calenda hanno firmato i due decreti interministeriali per introdurre l’obbligo di indicazione dell’origine del riso e del grano per la pasta in etichetta.
I provvedimenti introducono la sperimentazione per due anni del sistema di etichettatura, nel solco della norma già in vigore per i prodotti lattiero caseari. Le novità dei decreti: GRANO/PASTA
Il decreto grano/pasta in particolare prevede che le confezioni di pasta secca prodotte i [ ... ]

Decreto per l’etichettatura d’origine per il riso e il grano duro in esame alla Commissione UE
26 Mag 2017 07:21Decreto per l’etichettatura d’origine per il riso e il grano duro in esame alla Commissione UE

Sono stati inviati alla Commissione UE i decreti ministeriali relativi all'obbligo di indicazione in etichetta del riso e del grano duro per le paste di semola di grano duro.
Secondo le prime valutazioni emerse, i decreti, se valutati positivamente dalla Commissione, dovrebbero prevedere: Per il riso:
Le indicazioni obbligatorie da riportare sulle confezioni di riso sono:
- “Paese di coltivazione del riso”: ovvero il nome del paese nel quale è stato coltivato il risone;
- “ [ ... ]

Latte: è scattato l’obbligo dell’indicazione dell’origine in etichetta
21 Apr 2017 07:12Latte: è scattato l’obbligo dell’indicazione dell’origine in etichetta

Dal 19 aprile 2017 è diventata obbligatoria in etichetta l’indicazione dell’origine della materia prima dei prodotti lattiero caseari in Italia, come ad esempio il latte UHT, il burro, lo yogurt, la mozzarella, i formaggi e i latticini. L’obbligo si applica al latte vaccino, ovicaprino, bufalino e di altra origine animale.
L’origine del latte e dei derivati dovrà essere indicata in etichetta in modo chiaro, visibile e facilmente leggibile.
Le diciture utilizza [ ... ]

Latte e formaggi: origine in etichetta obbligatoria dal 19 aprile
27 Gen 2017 14:13Latte e formaggi: origine in etichetta obbligatoria dal 19 aprile

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto che introduce in etichetta l’indicazione obbligatoria dell’origine per i prodotti lattiero caseari in Italia. L’obbligo scatterà dal 19 aprile 2017 su tutte le confezioni e si applicherà al latte vaccino, ovicaprino, bufalino e di altra origine animale. Questo nuovo sistema rappresenta una vera e propria sperimentazione in Italia e consente di indicare con chiarezza ai consumatori la provenienza delle mate [ ... ]

Report "Prime valutazioni sull’andamento del settore agroalimentare veneto nel 2016"
20 Gen 2017 10:57Report

Presentata a Legnaro la produzione agricola veneta che nel 2016 ha raggiunto un valore di 5,5 miliardi di euro. Altalenanti i risultati dei diversi comparti. Molto bene il vino. Si riprende la pesca. Buone notizie anche dalla bilancia commerciale con l’estero. I dati sono stati illustrati il giorno 19 gennaio a Legnaro da Veneto Agricoltura.
L’agricoltura veneta nel 2016 vale 5,5 miliardi di euro. A tanto arrivano le stime elaborate dagli esperti di Veneto Agricoltura sulla produzio [ ... ]

Etichetta nutrizionale obbligatoria dal 13 dicembre
30 Set 2016 12:48Etichetta nutrizionale obbligatoria dal 13 dicembre

    Si ricorda che il 13 dicembre 2016 è il termine ultimo per l’adeguamento delle etichette dei prodotti alimentari al regolamento UE 1169/11.
Oltre alle disposizione già introdotte, a partire da tale data infatti diventa obbligatorio indicare nell’etichetta anche la tabella nutrizionale (finora facoltativa) che, secondo le nuove disposizioni, dovrà indicare il contenuto energetico e le percentuali di ogni singola di queste sostanze:
- gr [ ... ]

UK Bookamekrs http://gbetting.co.uk Free Bets

Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies, continuando la navigazione ne autorizzi l'uso cookies.

Io accetto i cookies da questo sito

EU Cookie Directive Module Information