Riso: via libera alla riforma mercato interno
03 Ago 2017 15:19Riso: via libera alla riforma mercato interno

È stato approvato in via definitiva dal Consiglio dei Ministri il decreto legislativo recante disposizioni concernenti il mercato interno del riso, in attuazione della delega prevista dal Collegato agricoltura.
Si tratta di una riforma attesa da tanti anni, che permetterà di tutelare e promuovere con ancora più forza un settore fondamentale come quello del riso. Il decreto punta infatti alla semplificazione delle norme, alla maggiore valorizzazione delle varietà tradiz [ ... ]

Assemblea di Confagricoltura - #noisiamoconfagricoltura 7 luglio 2017
14 Lug 2017 13:02Assemblea di Confagricoltura - #noisiamoconfagricoltura 7 luglio 2017

Assemblea di Confagricoltura, il Presidente Giansanti: «al centro delle politiche deve esserci il territorio. Le Imprese agricole, globali e smart, guardano lontano, guardano al mondo»
Servono misure per la competitività. L’Europa non è un’opzione, ma questa PAC va cambiata «Siamo di fronte ad un bivio: le nostre imprese devono scegliere tra la strada del protezionismo e del declino, oppure essere globali con un’agricoltura vincente, che sa valor [ ... ]

Calendario faunistico-venatorio 2017-2018
16 Giu 2017 10:20Calendario faunistico-venatorio 2017-2018

La Giunta regionale del Veneto ha approvato il calendario per la stagione venatoria 2017-2018: la stagione aprirà domenica 17 settembre e si concluderà il 31 gennaio, con 5 giornate di preapertura (2, 3, 4, 9 e 10 settembre) nelle quali è consentita la caccia a merli, tortore, ghiandaie, gazze, cornacchie nere e grigie.
Anche per questa stagione, per alcune specie selvatiche la stagione venatoria si concluderà in funzione della specie oggetto di prelievo: tortore e com [ ... ]

Dalla Regione aiuti per prestiti a breve termine
01 Giu 2017 09:23Dalla Regione aiuti per prestiti a breve termine

La Giunta regionale del Veneto ha approvato l’aiuto per prestiti a breve termine contratti dalle imprese agricole. La posta a bilancio ammonta a 530.000 euro, destinati ad abbattere gli interessi per prestiti fino a 12 mesi contratti per sostenere le spese anticipate per il completamento del ciclo produttivo-colturale fino alla vendita dei prodotti.
Al fine di facilitare la presentazione delle domanda e garantirne velocità di gestione, l’importo massimo del prestito per cui pu& [ ... ]

Riso, calo dei prezzi per Carnaroli e Arborio
21 Apr 2017 07:11Riso, calo dei prezzi per Carnaroli e Arborio

Il riso straniero, proveniente da Paesi a «dazio zero» come il Vietnam, la Cambogia, la Thailandia, l’India e il Pakistan e venduto a prezzi stracciati nell’Unione Europea, sta mettendo in ginocchio i produttori veneti, che subiscono un brusco calo dei prezzi a causa della sovrapproduzione e non riescono più a essere competitivi.
A soffrire, in particolare, sono i produttori delle nostre tipicità Carnaroli e Arborio, punta di diamante nelle due zone di produz [ ... ]

Massimiliano Giansanti è il nuovo presidente di Confagricoltura
04 Apr 2017 07:13Massimiliano Giansanti è il nuovo presidente di Confagricoltura

Consapevolezza, Responsabilità, Avanguardia, Orgoglio e Successo le parole chiave del nuova presidenza di Confagricoltura guidata da oggi da Massimiliano Giansanti. Consapevolezza di ciò che l’Organizzazione rappresenta e della necessità di fare sistema, Responsabilità della rappresentanza, Avanguardia nel proporre progetti innovativi, Orgoglio dell’appartenenza attraverso lo sviluppo di una forte identità, Successo come risultato.
Una Confagricoltur [ ... ]

Proroga scadenza abilitazione guida macchine agricole
27 Feb 2017 10:19Proroga scadenza abilitazione guida macchine agricole

Si segnala che la scadenza prevista per il 12 marzo 2017 per l’effettuazione dei corsi di aggiornamento di cui appunto 9.4 dell’accordo Stato Regioni n. 53/12 è differita al 31 dicembre 2018. Ci si riferisce quindi ai lavoratori del settore agricolo in possesso di esperienza documentata di almeno due anni nell’utilizzo del trattore a ruote o a cingoli (o delle altre attrezzature indicate nell’Accordo ad esempio carrelli elevatori, trattori telescopici, ecc.).
  [ ... ]

Nel 2016 prezzi in calo per l'agricoltura
13 Gen 2017 09:58Nel 2016 prezzi in calo per l'agricoltura

L’agricoltura conferma un 2016 di nuovo all’insegna del calo dei prezzi all’origine, che secondo le stime del centro studi nazionale di Confagricoltura, registra un calo del 5-6 per cento, anche se si osserva una differenziazione tra le produzioni. Per alcune si sono registrate, infatti, veri e propri crolli, come per i cereali, l’ortofrutta e le uova; mentre si sono visti parziali recuperi su comparti come il latte bovino e le carni suine. Bene invece il vino, che grazie [ ... ]

Crisi agricola europea: le proposte di Agrinsieme al Mipaaf
01 Mar 2016 10:49Crisi agricola europea: le proposte di Agrinsieme al Mipaaf

  Agrinsieme ha predisposto e inviato al Mipaaf un documento di lavoro con alcune proposte finalizzate a fronteggiare la crisi agricola europea che tocca molti comparti. Le proposte saranno ora analizzate dal Ministero assieme alle Regioni e pubbliche amministrazioni in vista della predisposizione di un pacchetto italiano di interventi da proporre alla Commissione europea.  vedi le proposte di Agrinsieme

Articoli meno recenti
Stampa

Giulio Manzotti nuovo presidente regionale di Anga

assemblea anga 2017 5 600x338

È il trevigiano Giulio Manzotti, titolare di un’azienda di seminativi a San Donà di Piave, in provincia di Venezia, il nuovo presidente di Anga Veneto, l’associazione dei giovani di Confagricoltura. L’assemblea ha eletto anche i due nuovi vicepresidenti, che sono il veronese Piergiovanni Ferrarese, 25 anni, che lavora nella direzione commerciale di Veronafiere e la vicentina Serena Sartori, 26 anni, che lavora nell’azienda agricola familiare di Quinto Vicentino che produce frutta biologica e svolge attività di agriturismo.
Giulio Manzotti da gennaio è diventato presidente di Anga Venezia e ora guiderà, per il prossimo triennio, anche l’associazione regionale, prendendo il testimone dalla presidente uscente Chiara Sattin. «Il nostro è un organismo con grandi potenzialità, che vorrei aiutare a crescere con contenuti sia dal punto di vista tecnico che agrario da offrire ai giovani agricoltori – dice -. L’agricoltura moderna dev’essere sempre più sostenibile e toccherà alle nuove generazioni apportare nuove tecniche per trovare la quadra tra la sostenibilità e la redditività nelle aziende. Insieme al team dei presidenti provinciali intendo promuovere incontri e approfondimenti in questo senso, con un occhio anche ai nuovi media e ai social network, sempre più importanti per la comunicazione e la vendita dei prodotti agricoli. Cercheremo di implementare anche la piattaforma di e-commerce di Anga per accorciare le distanze tra produttore e consumatore. Infine, organizzeremo iniziative informative per far conoscere ai consumatori la realtà delle nostre aziende, per contrastare le fake news che costruiscono ad hoc notizie fasulle per pilotare consumi e orientamenti».
Nel corso dell’assemblea il neo vicepresidente Piergiovanni Ferrarese ha rimarcato la necessità di lavorare di più su visite e formazione, «affrontando problemi e tematiche che interessino la realtà economica attuale delle aziende».

Giulio Manzotti vive a Treviso, ha 31 anni e una laurea in giurisprudenza conseguita a Bologna con una tesi sulla normativa agroambientale nella Politica agricola comunitaria, che ha riposto nel cassetto per dedicarsi ai campi di proprietà familiare, dove si coltivano soia, mais, colza e frumento.
Fu il bisnonno ad avviare l’azienda nelle campagne di San Donà di Piave, in provincia di Venezia, portata avanti poi dal nonno e successivamente dalla zia. Suo padre e sua madre hanno preso altre strade: lui è medico chirurgo, lei insegnante. Ora, dopo un salto generazionale, è lui a riprendere le redini dell’azienda agricola. «Dopo la laurea, mi sono reso conto che inserirsi nel mondo del lavoro oggi è molto difficile – dice -. È stato così che, quattro anni fa, ho valutato di prendere in mano le campagne familiari e di farne il mio lavoro. È una scelta di cui sono molto contento. L’agricoltore è un uomo libero, vincolato solo ai ritmi della natura e del meteo, che purtroppo negli ultimi anni non è stato molto favorevole. Va però chiarito che il ritorno dei giovani alla terra non è quel bel quadro romantico che si dipinge spesso sulla stampa. Per i giovani è difficile entrare nel mondo dell’agricoltura se non si hanno terreni di famiglia. Anche gli affitti non sono così convenienti e lasciano pochi margini di reddito. Di poco aiuto anche il recente provvedimento sulla ridistribuzione dei terreni abbandonati, in quanto nel nostro territorio regionale sono pochi e marginali».
Secondo Manzotti gli slogan superano spesso la concretezza: «Si tratta l’agricoltura come qualcosa di radical-chic, ma la realtà è che si tratta di un settore primario, con il compito di sfamare la popolazione. Perciò ci vorrebbe più rispetto per i sacrifici degli agricoltori, che sono invece gravati da oneri burocratici che non hanno eguali in nessun Paese europeo. Anche il costo del gasolio agricolo è sempre più alle stelle e contingentato. Le infrastrutture viarie non sono come quelle di altri Paesi, dove è molto sviluppato il sistema ferroviario, perché da noi tutto si sposta su gomma e ciò provoca il rialzo dei prezzi. I giovani che decidono di mettersi in gioco partono, dunque, svantaggiati, con costi notevoli da sostenere, e avrebbero bisogno di misure in grado di dare un aiuto davvero concreto e importante».

UK Bookamekrs http://gbetting.co.uk Free Bets

Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies, continuando la navigazione ne autorizzi l'uso cookies.

Io accetto i cookies da questo sito

EU Cookie Directive Module Information